Gala d’autore, le eccellenze italiane sul palcoscenico del teatro Lea Padovani

Una serata di Danza con la D maiuscola, lo spettacolo il 13 gennaio alle ore 21

Sul palcoscenico si alterneranno i primi ballerini e i solisti del Corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma, diretto dall’étoile Eleonora Abbagnato, oltre agli allievi della scuola del Teatro dell’Opera di Roma, sotto la direzione della Signora Laura Comi e altre eccellenze italiane

Il segno della serata sarà quello di abbinare brani eseguiti da danzatori professionisti di primissimo livello e nel pieno della loro carriera a quelli danzati da giovani talenti ancora in formazione.

Una scelta studiata e voluta proprio dai Direttori Artmistici della serata, entrambi di Montalto di Castro: i Maestri Lorella e Piero Rocchetti che vogliono mettere in risalto, con questa serata, l’importanza della qualità dello studio e della preparazione di un danzatore in un percorso che lo possa portare fino all’eccellenza nella magnifica arte della danza.

Lorella e Piero Rocchetti sono fratelli: Lorella è da molti anni attiva con il suo “Centro Studio Danza”, una scuola di danza, ormai consolidata realtà di Montalto, che dirige con professionalità e nella quale insegna Danza Classica.

Piero Rocchetti, invece, dopo essere stato danzatore solista in molte fra le più importanti compagnie di danza, fra le quali risalta la presenza decennale nel Ballet du XXe Siècle, poi Béjart Ballet Lausanne, diretto dall’indimenticabile Maurice Béjart, è ormai diventato a sua volta un maître internazionale, chiamato da numerose compagnie italiane e straniere.

Nella serata, molti i titoli delle coreografie presentate sulla scena.

Fra questi spiccano tre capisaldi della letteratura della storia della danza, brani famosissimi che portano la firma del celebre coreografo Marius Petipa: il vertiginoso Pas de deux dal Don Chisciotte, il raffinato Pas de deux da Raymonda, oltre a uno dei brani più rappresentati del repertorio classico, tratto dal balletto La Bella Addormentata, il Pas de deux dell’Uccellino Azzurro.

Non mancheranno nemmeno coreografie più “contemporanee”, sempre, però, all’insegna dell’eccellenza italiana.

 “Gala d’autore – eccellenze italiane” vuole essere una serata in cui sarà offerta al pubblico dai maestri Rocchetti, in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di Montalto di Castro e, la possibilità di gettare uno sguardo ampio e alto sulla Danza italiana.