Natale in danza

485

natale_in_danza2_2017Martedì 3 – Mercoledì 4 e giovedì 5 gennaio 2017

Balletto di Roma
presenta

NATALE in DANZA 3° edizione
Stage in Palcoscenico con il Balletto di Roma

Direzione stage Piero Rocchetti

MONTALTO DI CASTRO
Teatro Lea Padovani
Piero Rocchetti Classico

Diana Tavernier Classico

Milena Zullo Laboratorio coreografico contemporaneo

Andrè De La Roche Modern
Da martedì 3 a giovedì 5 Gennaio 2017 il Balletto di Roma organizza la terza edizione di NATALE in DANZA presso il Teatro Lea Padovani di Montalto di Castro. In programma tre giorni di studio in palcoscenico, un laboratorio coreografico e, in chiusura, uno spettacolo aperto al pubblico.
Stage intensivo di danza classica, moderna e contemporanea con affermati docenti del panorama internazionale, NATALE in DANZA è organizzato con il contributo del Comune di Montalto di Castro e la collaborazione di alcune importanti realtà locali attive sul territorio viterbese come il Centro Studio Danza di Lorella Rocchetti e l’Associazione Porto Clementino Festival di Tarquinia.
Paola Jorio, direttrice della Scuola del Balletto di Roma, ha affidato la direzione di questa terza edizione dello stage a Piero Rocchetti (danzatore del Ballet du XXe siècle di Maurice Béjart, maître internazionale) che sarà affiancato per la sezione DANZA CLASSICA da Diana Tavernier; Milena Zullo (LABORATORIO COREOGRAFICO CONTEMPORANEO) apprezzata coreografa di alcuni dei più importanti successi dell’ensemble romano quali Don Chisciotte, Contemporary Tango e il recente Futura, ballando con Lucio di cui sarà possibile, durante il laboratorio, danzarne alcuni estratti; Andrè De La Roche (MODERN) ballerino e coreografo di fama internazionale e di importanti trasmissioni televisive, per il Balletto di Roma ha danzato e contribuito al successo di produzioni quali Don Chisciotte e Lo Schiaccianoci.
Grazie a classi e laboratori in palcoscenico, NATALE in DANZA offre agli allievi la possibilità di acquisire gli strumenti necessari ad affrontare la professione del danzatore, mettendo alla prova il talento, l’espressività e la capacità di improvvisazione. Lo stage riserva ulteriori opportunità ai partecipanti e alle loro scuole di provenienza, quella di esibirsi con propri lavori coreografici sul palcoscenico del Teatro “Lea Padovani” nella serata conclusiva del 5 gennaio, in occasione della quale Paola Jorio e i docenti della scuola del Balletto di Roma assegneranno agli allievi più meritevoli borse di studio per frequentare le attività formative della scuola (Summer School 2017, week-end intensivi, workshop con maestri internazionali)e di concorrere per la migliore coreografia che sarà selezionata per essere riallestita con gli allievi della scuola del Balletto di Roma e rappresentata in occasione del Saggio di fine Anno Accademico 2016 – 2017.
Tra le novità di questa terza edizione gli incontri di approfondimento didattici aperti ad insegnanti /uditori a cura della direttrice Paola Jorio, per discutere insieme del metodo di insegnamento e della tecnica accademica attraverso esempi, domande e curiosità.
Sono dunque molteplici gli obiettivi di NATALE in DANZA, unificati dall’entusiasmo e dalla competenza del Balletto di Roma, gruppo di solida esperienza organizzativa: l’offerta di un’attività di formazione intensiva con affermati docenti, l’opportunità di ricevere borse di studio, la possibilità di esibirsi sul palcoscenico del Teatro Lea Padovani e concorrere per la migliore coreografia, approfondire le proprie conoscenze didattiche e soggiornare con la propria famiglia in una località ricca di tradizione e cultura durante le vacanze di Natale.
In conclusione un perfetto e originale regalo di Natale per tutta la famiglia.

Le classi sono aperte ad allievi a partire dai 9 anni e suddivise in livelli per fasce d’età:
PRINCIPIANTI (9-12 anni), INTERMEDIO (13-15 anni), AVANZATO (dai 16 anni in poi).
Le esibizioni prevedono un minimo di 2 partecipanti (no assoli).
Per informazioni:
Balletto di Roma tel. 06 9032762
iscrizioni@ballettodiroma.com
www.ballettodiroma.com